Oggi vediamo insieme cosa fare in caso di colpo di calore nel cane. Per semplicità, analizziamo la situazione nelle diverse fasi:

Fase 1 – Il cane presenta: 

  • agitazione
  • vomito
  • aumento della frequenza respiratoria

Fase 2 – Il cane presenta:

  • mucose secche
  • affanno respiratorio
  • tempo di riempimento capillare non rilevabile

Fase 3 – Il cane presenta:

  • stato confusionale/ disorientamento
  • diarrea o perdita di feci con macchie di sangue
  • petecchie sulla cute (macchie rosse nelle parti glabre: orecchie piatto della coscia, ascelle)

Fase 4 – Il cane presenta:

      • letargia / convulsioni

Cosa fare?

  • controlla la temperatura rettale. Se è uguale o superiore ai 40°, il cane ha un colpo di calore
  • mettilo all’ombra, in un luogo areato e bagnalo con un getto d’acqua fredda
  • se è cosciente, dagli acqua fresca da bere
  • usa un ventilatore o una bocchetta dell’aria condizionata, non addosso, ma che l’aria giri intorno al cane
  • strofina con alcool le zone senza pelo, l’evaporazione facilita la dispersione di calore, e il massaggio aiuta la circolazione sanguigna che, in questa situazione si blocca
  • se hai il ghiaccio istantaneo,  usalo nella zona ascellare e sulla nuca, per abbassare la temperatura (30/40 secondi e poi toglilo, per poi rimetterlo non pressione costante);
  • misura di nuovo la temperatura. Se si è abbassata a 39,5°C interrompi le procedure, la temperatura a quel punto scenderà precipitosamente da sola

Contatta il Medico Veterinario e portalo immediatamente in struttura per le cure del caso.

Cosa non fare

  • Non mettere il cane in acqua ghiacciata. La vasocostrizione che si provoca, peggiorerebbe le condizioni del cane
  • Non bagnare il cane in faccia ma usa il ghiaccio sulla testa. Il cane cerca di respirare ed è in affanno, l’acqua sulla faccia potrebbe agitarlo ancora di più
  • Non somministrare farmaci
  • Non mettere il cane in macchina se questa è molto calda. Aspetta che si raffreddi e poi sistemalo vicino alla bocchetta dell’aria condizionata

Come prevenire il colpo di calore

  • evita attività di qualunque tipo nelle ore calde della giornata (passeggiate, corsa, etc)
  • non camminare su superfici calde per lunghi tratti
  • evita di lasciare il cane sotto il sole
  • evita di usare l’auto con il tuo cane quando questa è calda
  • non lasciare il cane chiuso in macchina
  • non lasciare il cane sul balcone al sole (anche se lasci dell’acqua a disposizione)
  • non lasciare il cane alla catena o confinato in cortili  senza punti d’ombra
  • non lasciare il cane chiuso in una stanza al sole

Ci auguriamo di essere stati utili. Al prossimo lunedì 😊